Condividi con i tuoi amici...

Gastriti, colon irritabile, stitichezza e sovrappeso

di Daniela Roccatello

problemi digestivi

Un aiuto dal Pranayama: per semplicità possiamo suddividere gli esercizi di Pranayama in disintossicanti, tonificanti e rilassanti.
Kapalabhathi, svolge due di queste funzioni. Attraverso inspirazioni ed espirazioni addominali forzate (raffiche di respiro), Kapalabhati rende la persona piena di energia: è un eccellente massaggio dei visceri addominali, migliora la digestione, e regolarizza la funzione intestinale. È un potente antinfiammatorio naturale. Inoltre tonifica i muscoli addominali e riduce il grasso superfluo: tutto questo restando comodamente seduti.
Un aiuto dalla Riflessologia del piede: la pianta del piede raccoglie tutto il percorso dell’apparato digerente quindi massaggiare le aree specifiche del metabolismo aiuta a risolvere stati infiammatori che sono spesso causati dalla cattiva digestione, coliti, stitichezza che di conseguenza possono generare grasso superfluo.