Condividi con i tuoi amici...

Mal di testa: rimedi naturali dalla riflessologia plantare

di Daniela Roccatello

mal di testa rimedi naturali

Un dolore pulsante che parte dal corpo e invade tutta la testa, o un dolore continuo sordo e profondo che ci costringe a rimanere a letto per ore al buio con gli occhi chiusi? E ancora: fa male solo la metà della testa? (Emicrania): una fitta che parte lateralmente nel collo e sale fino alla tempia. Tante cause per tanti tipi di mal di testa.

Un aiuto naturale dalla riflessologia plantare

La Riflessologia Plantare, può diventare un rimedio naturale e aiutare in maniera efficace a combattere il mal di testa. Dalla lettura dei piedi (odori, gonfiori, rughe, solchi, calli, callosità, ecc.) possiamo risalire alla causa che ha dato origine a questa sofferenza così invalidante.

I vari tipi di mal di testa e i rimedi dalla riflessologia

L’emicrania è spesso scatenata da rabbie inespresse o da un ipercontrollo delle nostre emozioni. Emozioni che colpiscono sia la cistifellea che il fegato.
La riflessologia plantare cercherà di “liberare” i ristagni di bile in eccesso, poiché rabbia e super controllo impediscono il regolare deflusso della bile, sostanza alcalina necessaria all’intestino per emulsionare i grassi.

Da prima verranno trattati sotto la pianta del piede, i punti riflessi del fegato e della cistifellea, con un massaggio veloce e superficiale, al fine di liberare la bile qui ristagnante. Successivamente verrà massaggiato il dorso del piede, lungo il percorso dei meridiani di agopuntura, dove hanno sede le emozioni Si eseguirà sempre un massaggio veloce e leggero per sciogliere la tensione nel piede e nel corpo, accumulata durante la giornata o esplosa a causa di un evento.

La cefalea da stress si manifesta quando la causa scatenante il dolore alla testa ha un origine più profonda (escluse patologie gravi del cervello) come ad esempio ansia, paure mai espresse, sofferenze emotive che si somatizzano lungo il percorso del meridiano della vescica e sul punto riflesso del rene.

Verrà così trattato il meridiano vescica con un massaggio veloce e leggero. Infine verranno trattati il punto riflesso del reni con un massaggio lento e profondo; così facendo daremo forza all’energia dei reni che sono i contenitori di tutta l’energia che abbiamo a disposizione in una vita.