Condividi con i tuoi amici...

Distonia cervicale: quella botta tra capo e collo

di Aurelio Pisoni

distonia cervicale cause terapia

Caro diario,
incontro Giovanna, quarantacinque anni, insegnante di canto, la quale manifesta una contrazione involontaria del muscolo del collo, diagnosticato come distonia cervicale.

Questa patologia le porta una certa invalidità: quando è in piedi, è costretta a volgere lo sguardo verso sinistra e, per rimanere diritta, deve forzare, con la mano, la testa nella posizione centrale. Per cercare di risolvere questo problema le sono state fatte iniezioni di “botulino” al fine di forzare la distensione muscolare, che le crea non poche difficoltà con il suo lavoro d’insegnante di canto.

Distonia cervicale: cause

Per capire le cause della distonia cervicale che affligge Giovanna, mi è naturale chiederle da quanto tempo ha questo disturbo e se è coinciso con avvenimenti importanti della sua vita. Mi racconta che in quel periodo aveva scoperto che suo marito la tradiva con un’altra donna.

Guardo i suoi piedi e rimango colpito da una callosità, molto evidente, in zona dorsale dell’articolazione falange/falangina, di entrambi gli alluci. Noi in questa zona del piede evidenziamo il vissuto di un fatto capitato tra capo e collo, improvviso.

Rimedi naturali: c’è la riflessologia

distonia cervicale rimedi

Se il piede manifesta questi disagi, sofferenze, la riflessologia, è un rimedio naturale nell’affrontare e superare queste difficoltà. Altro fattore importante è l’alta sensibilità dei piedi nei punti riflessi del collo, altro segno di un vissuto presente molto acuto.

Giovanna, mentre raccontavo questa mia interpretazione delle informazioni ricavate dai suoi piedi, rimaneva stupita di come poteva essere compreso il problema che stava vivendo attraverso una parte del suo corpo. Per la prima volta si sentiva accolta e non incasellata con un nome, a lei sconosciuto, di una patologia, rara e difficilmente guaribile.

Il nostro aiuto è sicuramente l’ascolto e la comprensione delle sofferenze che le persone vengono a raccontarci, il massaggio è il mezzo per questo incontro.