Condividi con i tuoi amici...

Amore senza sesso, sesso senza amore

di Daniela Roccatello

amore senza sesso

Qualcuno dice che non c’è sesso senza amore. Eppure oggi la sessualità è largamente esposta ai quattro venti nella nostra società occidentale. Ogni giorno abbiamo richiami sessuali ovunque: in televisione, al cinema, sul mondo web, nei cartelloni pubblicitari. In realtà amore e sessualità dovrebbero riguardare la parte più intima, privata della vita umana. Il sesso invece diventa mezzo per la conquista di un apparente potere sugli altri che vengono resi dipendenti, dominati da un’iperattività degli organi genitali sia maschili sia femminili.

La mente necessita di questa forma di esibizionismo per sentirsi forte, ma l’apparato urogenitale risponde a tale imposizione del cervello con sofferenze dei vario tipo: blocco delle mestruazioni, candida, infiammazioni vaginali, infezioni delle vie urinarie, cistiti.

Patologie non gravi ma che in sostanza rendono impossibile la gioia che dovrebbe scaturire da un atto che nella natura umana richiede il sostegno di un sentimento profondo come l’amore per l’altro.

Come aiutare la sfera sessuale con la riflessologia plantare?

Noi riflessologi vediamo subito attraverso la postura dei piedi della persona sdraiata sul lettino se siamo di fronte a qualcuno che, magari non riesce a dirlo, ma soffre di questa “ansia da prestazione”. Il primo trattamento di riflessologia avrà come unico obiettivo di fare in modo che i piedi, ora in atteggiamento di chiusura, pian piano si aprano e si decontraggono nella parte relativa alla sfera sessuale che comprende le caviglie e nella parte che riguarda il sistema nervoso le dita che sono chiuse, rintanate una vicinissima all’altra.

Non si tratta di lavorare punti riflessi, ma i piedi nella loro totalità. Nel momento in cui siamo riusciti a provocare questa apertura in basso, anche il bacino si sarà decontratto e tutto l’addome inizierà a muoversi con un respiro più libero. Successivamente lavoreremo per via riflessa tutto l’apparato endocrino: l’ipofisi, la tiroide, la circolazione linfatica inferiore (il collo del piede) e gli organi genitali stessi. Questo lavoro cercherà di rimettere ordine , pacificare sesso e amore.